ENOTECA REGIONALE "COLLINE DEL MOSCATO"

Un vino testimone del proprio territorio

Il Sinai delle colline

Pochi posti come Mango e le colline del Moscato possono vantare l’amore e la dedizione letteraria di due scrittori del calibro di Beppe Fenoglio e Cesare Pavese. Sebbene avessero caratteri e temperamenti diversi - burbero e schivo il primo, tormentato e oscuro il secondo - nelle opere dei due scrittori il ricordo di questa terra al confine tra Langa e Monferrato è sempre limpido e carico di emozioni vivide, connotato da un forte legame con la terra e suoi abitanti, la fatica di vivere, i ritmi contadini e le abitudini ancestrali che si perdono nella nebbia dei tempi.

In primo piano

ENOTECA

Enoteca Regionale del Moscato

L'Enoteca Regionale di Mango è davvero lo scrigno dell’oro delle Langhe, il Moscato. Sita in uno dei manieri più imponenti della zona, il secentesco Castello dei Marchesi di Busca, nel cuore del borgo medioevale, svetta sulle colline...

CONTINUA A LEGGERE
Il MOSCATO D'ASTI

L'uva Moscato

Il Moscato - nome che deriva dal latino «muscatus», cioè «che ha odore di muschio» - è uno dei vitigni più importanti della storia enologica piemontese. Come vitigno e come vino, con il trascorrere dei secoli, ha condiviso...

CONTINUA A LEGGERE

Degustazione week end 6/8 luglio

Aziende in degustazione Ca ed Curen e La Tribuleira

Possibilità di visita al Castello di Mango e degustazione dei vini con aperitivoVini in Degustazione:Ca ed Curen - Piemonte Chardonnay DOC Noi 2017-L'incompreso (moscato e favorita)...

CONTINUA A LEGGERE

Aziende visitabili nei giorni di chiusura dell'enoteca

Elenco delle aziende in cui è possibile fare visita in azienda nei giorni di chiusura dell'enoteca.   LE CANTINE SOCIE DELL'ENOTECA REGIONALE COLLINE DEL MOSCATO DA CONTATTARE...

CONTINUA A LEGGERE